GOLF COLONNETTI CUP: DOMENICA 6 GIUGNO AL GOLF DRUENTO

Domenica 6 GIUGNO: tappa COLONNETTI CUP presso il Golf Druento. 
In questa occasione la formula sarà “open”, e sulla distanza di 12 buche, oltre i soci del circolo, possono concorrere al premio di tappa tutti coloro che si iscriveranno. 

PER ISCRIZIONE CONTATTARE LA SEGRETERIA DEL GOLF DRUENTO AL N 392 5431235.

GOLF COLONNETTI

Buongiorno a tutti,

valutate alcune richieste in merito alla linea di condotta tenuta dalla nostra organizzazione in questo specifico momento, ecco qui sotto il comunicato ufficiale del Consiglio Direttivo:

 

"buongiorno a tutti,

il momento che stiamo attraversando ci pone di fronte ad una serie di problematiche complesse che coinvolgono più aspetti della vita della nostra organizzazione. Da una parte gli aspetti etici, dall'altra quelli più strettamente economici, dal tema della responsabilità sociale fino alla salvaguardia della salute individuale e collettiva.

A situazioni di questa complessità si può reagire in due diversi modi, elaborando risposte complesse, oppure elaborando soluzioni complesse per generare risposte semplici e chiare che non lascino spazio alle interpretazioni e siano tese a dar ordine ad un sistema, quello sportivo, che si sta incamminando pericolosamente verso il CAOS.

Inutile dire che la posizione del nostro Centro Universitario Sportivo, peraltro in coerenza con quanto fatto fino ad oggi, è quella di dare risposte semplici nell'interesse collettivo. 

Confermiamo dunque che ci atterremo a quanto indicato dai DPCM susseguitisi con la sospensione di tutte le attività ad esclusione di quelle agonistiche di interesse nazionale (pallavolo femminile serie A, rugby maschile e femminile serie A, tennis tavolo serie A).  

E' nostro primario interesse continuare a proporre tutte le attività che da sempre ci contraddistinguono per ampiezza e qualità dell'offerta sportiva, ma in questo specifico momento storico riteniamo doveroso dare un esempio di responsabilità e correttezza istituzionale, mettendo in secondo piano l'interesse privato in nome di quello collettivo.

Sentiamo di essere una voce fuori dal coro, sarebbe facile, comodo e conveniente seguire la strada di chi sta provando ad interpretare le disposizioni dei DPCM per continuare a fare le attività sportive dalle quali dipende la vita delle nostre organizzazioni, ma non lo riteniamo giusto e soprattutto se lo facessimo non potremmo più di guardare con serenità le decine di migliaia di persone che quotidianamente ci affidano la loro salute, la loro formazione personale e quella dei loro figli, nella certezza di avere con noi un patto formativo teso a far crescere le persone attraverso lo sport. 

Certi che capirete, chiediamo a tutti un piccolo sacrificio nella cosapevolezza che il pirmo grande sacrificio lo abbiamo fatto noi sospendendo gran parte delle nostre attività.

Vedrete che sapremo trovare strumenti e modalità che, rispettando le regole, consentiranno a tutti noi di fare una delle cose che maggiormente ci appassiona: "LO SPORT". 

Confidando di poter comunicarvi presto il superamento di questa difficile situazione, buono sport a tutti.

 

Il Consiglio Direttivo del Centro Universitario sportivo di Torino.

DOMENICA 26 LUGLIO CIRCUITO VIVIGOLF ALLE FRONDE

DOMENICA 26 LUGLIO 2020, nuovo appuntamento del Circuito VIVIGOLF in programma al Circolo Golf LE FRONDE.

Le adesioni, come da consuetudine, si eseguono per i nostri soci presso la segreteria del Golf Club Colonnetti che per l'occasione è di 60 euro (green fee + gara).

Invitiamo tutti coloro che volessero partecipare a confermare la propria presenza entro giovedì 23 luglio.

ACCESSO GOLF CLUB COLONNETTI E IMPIANTI CUS TORINO

A partire da lunedì 25 maggio il Centro Universitario Sportivo torinese ha riaperto cinque dei suoi nove impianti. 

Ad ogni ingresso e uscita dall’impianto è necessaria la compilazione del form al seguente link:

 https://docs.google.com/…/1FAIpQLSfKATNV5gNRG4EOy9…/viewform o ottenibile tramite il QR CODE

RIAPERTURA GIOVEDI' 21 MAGGIO

Cari amici,

siamo lieti di comunicarvi che il Circolo riaprirà giovedì 21 maggio e che osserverà fino a domenica 24 l’orario ridotto pomeridiano 15-20; da lunedì 25 torneremo agli orari standard.

Invitandovi a prenderne visione, dovremo a tal proposito rispettare rigorosamente il protocollo riportato in allegato (di cui qui sotto ne anticipiamo i punti principali), unitamente a quello della FIG e a tutte le disposizioni emanate dalle Autorità Nazionali e Regionali.

 

Il giocatore per accedere alla struttura deve:

 

- arrivare sempre con mascherina, guanti e gel igienizzante

 

- utilizzare sempre ed esclusivamente la propria attrezzatura

 

- arrivare già munito di monete da inserire nella gettoniera evitando il passaggio in Segreteria (Soci)

 

- ottemperare la pratica di pagamento del green fee con il denaro contato o attraverso metodi elettronici per i non Soci, e presentandosi, anche in questo caso, già muniti di monete, da inserire nella gettoniera.

 

- evitare di accedere al locale adibito a Segreteria, essendone vietato l’ingresso. Facendo la funzione di sportello, le eventuali pratiche connesse allo svolgimento dell’attività saranno svolte attraverso la finestra dell’ufficio.

 

- rispettare il contingentamento delle presenze in relazione alle postazioni libere esistenti garantendo così la debita distanza tra un praticante e l’altro

 

- trattenersi presso la struttura per lo stretto tempo necessario alla pratica, evitando di arrivare accompagnati, 

 

- evitare l’utilizzo degli spogliatoi ed azioni che presuppongano assembramenti.

 

- seguire la viabilità indicata per raggiungere le aree di pratica.

 

Qualsiasi soggetto coinvolto nell’esercizio dello sport del golf e/o nella gestione del Circolo di Golf è tenuto in ogni caso, consapevole delle conseguenze giuridiche in caso di violazione, a non recarsi al Circolo e a non giocare:

 

 se sottoposto alla misura della quarantena ovvero positivo al Virus;

 se presenta un sintomo del Virus;

 se ha un membro della famiglia con i sintomi del Virus;

 se è in auto-isolamento perché venuto a contatto con una persona infetta;

 se vive in famiglie in auto-isolamento.

NB: I presenti punti dovranno essere dichiarati dai giocatori mediante apposita autocertificazione, da consegnare prima della pratica.

PROTOCOLLO PER RIDURRE I RISCHI DI CONTAGIO DA COVID – 19 NELLA PRATICA DELLO SPORT DEL GOLF

Anticipando ciò che verrà riportato sotto evidenziamo qui all'inizio alcune delle principali regole obbligatorie.


Il giocatore per accedere alla struttura deve:

- arrivare sempre con mascherina, guanti e gel igienizzante

- utilizzare sempre ed esclusivamente la propria attrezzatura

- arrivare già munito di monete da inserire nella gettoniera evitando il passaggio in Segreteria (Soci)

- ottemperare la pratica di pagamento del green fee con il denaro contato o attraverso metodi elettronici per i non Soci, e presentandosi, anche in questo caso, già muniti di monete, da inserire nella gettoniera.

- evitare di accedere al locale adibito a Segreteria, essendone vietato l’ingresso. Facendo la funzione di sportello, le eventuali pratiche connesse allo svolgimento dell’attività saranno svolte attraverso la finestra dell’ufficio.

- rispettare il contingentamento delle presenze in relazione alle postazioni libere esistenti garantendo così la debita distanza tra un praticante e l’altro

- trattenersi presso la struttura per lo stretto tempo necessario alla pratica, evitando di arrivare accompagnati,

- evitare l’utilizzo degli spogliatoi ed azioni che presuppongano assembramenti.

- Seguire la viabilità indicata per raggiungere le aree di pratica.


Regole Generali Obbligatorie

Tutti i soggetti coinvolti nell’esercizio dello sport del golf e della gestione del Circolo di Golf (ivi inclusi collaboratori esterni e addetti/incaricati di terzi soggetti fornitori), saranno tenuti a rispettare le norme generali di contenimento del contagio già emanate dalle Autorità competenti in materia ed in vigore alla data di pubblicazione del Protocollo e successive modifiche che dovessero intervenire, sia a livello nazionale che regionale.

Qualsiasi soggetto coinvolto nell’esercizio dello sport del golf e/o nella gestione del Circolo di Golf è tenuto in ogni caso, consapevole delle conseguenze giuridiche in caso di violazione, a non recarsi al Circolo e a non giocare:
• se sottoposto alla misura della quarantena ovvero positivo al Virus;
• se presenta un sintomo del Virus;
• se ha un membro della famiglia con i sintomi del Virus;
• se è in auto-isolamento perché venuto a contatto con una persona infetta;
• se vive in famiglie in auto-isolamento.
NB: I presenti punti dovranno essere dichiarati dai giocatori mediante apposita autocertificazione, da consegnare prima della pratica.

Regole, raccomandazioni e indicazioni per i tesserati

I Tesserati dovranno svolgere l'attività motoria e/o sportiva consentita con atteggiamento socialmente responsabile nei comportamenti individuali, ispirandosi al presupposto che ognuno possa essere inconsciamente portatore del virus e, dall’altra parte, possa essere contagiato;
in particolare sono tenuti a:
a. custodire personalmente e disinfettare la propria sacca e l’equipaggiamento;
b. portare con sé e utilizzare il proprio disinfettante;
c. organizzare la propria permanenza al Circolo, sia nelle giornate di allenamento che in
quelle di gara, in modo da restare il tempo strettamente necessario;
d. prenotare online o telefonicamente i tee time e pagare i corrispettivi dovuti per i servizi
richiesti con metodi elettronici, preliminarmente all’accesso al Circolo;
e. cambiare le scarpe nel parcheggio ed evitare l’accesso alla Segreteria e alle altre
strutture del CUS TORINO (ristorante, sale comuni, ecc.), se non quando strettamente
indispensabile, fin quando non ne verrà espressamente autorizzato l’esercizio da parte
delle Autorità competenti;
f. accedere alla reception/segreteria, soltanto nel caso di impossibilità di prenotare il tee
time e/o pagare a distanza i corrispettivi dovuti, sempre nel rispetto delle prescrizioni
disposte dai provvedimenti emanati dalle Autorità competenti ovvero dall’eventuale e più
restrittiva procedura disposta dal Circolo;
g. evitare assembramenti in qualsiasi zona del campo;
h. mantenere sempre il rispetto della distanza interpersonale di 2 metri
in qualsiasi area del campo ed in qualsiasi fase di gioco o di attesa;
i. disinfettare le proprie mani (guanto da gioco incluso)
j. non toccare alcun oggetto trovato sul campo;
k. non toccare le panchine, la staccionata e qualsiasi altra segnaletica fissa;
l. utilizzare al distributore delle palline del campo di pratica i propri guanti monouso per
maneggiare soldi, eventuali gettoni rimasti in giacenza, cestini e provvedere alla
disinfezione delle mani alla fine delle operazioni.

Regole, raccomandazioni e indicazioni per i professionisti insegnanti di golf

L’insegnamento del golf, qualora consentito dai provvedimenti delle Autorità competenti, si potrà svolgere, rendendo minimo il rischio di contagio e nel rispetto delle linee guida del Protocollo applicabili alla fase di insegnamento, ferme le disposizioni di legge e le seguenti prescrizioni.
Il professionista insegnante di golf (di seguito soltanto Maestro) è tenuto a:
a. assicurare alti livelli di igiene, procurare disinfettanti per le mani e per l’attrezzatura;
b. assicurare qualsiasi sia la postazione per l’insegnamento, che si rispetti la Distanza e
che siano in atto misure per ridurre la necessità di toccare superfici, maniglie, bandiere
ecc..
c. prevedere di regolamentare l’accesso alle postazioni tramite prenotazione;
d. assicurare che i cestini di palline siano utilizzati con appositi guanti monouso;
e. raccomandare all’allievo, prima della lezione, le attenzioni da avere per ridurre le
possibilità di contagio;
f. mantenere la Distanza tra allievo e Maestro;
g. evitare di condividere l’attrezzatura. Disinfettare a cura del Maestro l’eventuale
attrezzatura messa a disposizione dell’allievo;
h. modificare metodi di insegnamento e routine di pratica e magari utilizzare stick di
allineamento, adeguatamente disinfettati prima di ogni uso, come strumento per
direzionare e muovere manualmente il giocatore;
i. invitare l'allievo, anche a scopo educativo, al rispetto di tutte le regole, raccomandazioni e
indicazioni fornite nel Protocollo;
j. ridurre più possibile il numero dei partecipanti, in caso di lezioni collettive, con particolar
riferimento a quelle con i bambini, e assicurarsi che le postazioni permettano di rispettare i
livelli richiesti di distanziamento sociale (es. creare una zona di 4 metri ben circoscritta,
appositamente segnalata, attorno ad ogni individuo che pratica o che viene allenato).


Il Protocollo sarà in vigore a far data dal momento in cui l’attività sportiva golfistica presso i Circoli rientrerà tra quelle consentite, secondo i provvedimenti delle Autorità competenti, e fino a nuova comunicazione da parte della FIG.

 

 

GOLF CLUB COLONNETTI: BLACK FRIDAY WEEK

Il BLACK FRIDAY WEEK 2019 è arrivato:

nel periodo dal 29 Novembre a venerdì 8 Dicembre 2019, per chi rinnova l'associazione 2020 (sfruttando anche solo il comodo metodo di pagamento con bonifico bancario), il GOLF COLONNETTI ha deciso di riservare un prezzo speciale di 250 euro sulla tariffa annuale ADULTO e di 200 euro sulla tariffa annuale OVER 65.

Entro il 31 gennaio (se le norme non varieranno rispetto alla scorsa stagione) bisognerà poi versare la tariffa relativa alla tessera federale di 100 euro per dar soluzione di continuità al proprio tesseramento. Se invece si vuole ottemperare in un’unica soluzione sia per l’associazione che per la tessera FIG durante questa settimana non si deve far altro che aggiungere i 100 euro alla propria tariffa di riferimento scontata.

E per i nuovi associati e per chi non avesse mai sottoscritto un pacchetto di lezioni presso il nostro Circolo.....una lezione gratuita utilizzabile entro il 31 marzo 2020.

Chi fosse interessato ad aderire all'offerta del venerdì nero non deve far altro che passare a trovarci in Segreteria o mandare un e-mail all'indirizzo [email protected]custorino.it e richiedere le coordinate bancarie.

CAMPIONATO SOCIALE GOLF CLUB COLONNETTI 2019

Venerdì 18 ottobre, sul percorso del TRENT JONES JR, nello splendido scenario del complesso golfistico del ROYAL PARK - I ROVERI, in concomitanza della gara finale del circuito GOLFERS FREEDOM si sono anche delineati i vincitori del campionato sociale del GOLF CLUB COLONNETTI 2019.

In un'uggiosa giornata di metà ottobre, al termine di una appassionante sfida, in 1° Categoria ha nuovamente trionfato, bissando il successo dell'anno scorso, ALBERTO REMONDINO che ha distanziato di soli 3 punti MASSIMO DOSSETTO e di 13 ANDREA IPPOLITO (che divide la terza posizione con MARCO GIORDANO, vantando però una vittoria di tappa).

Altrettanto appassionante e molto più combattuta la sfida in 2° categoria che ha visto vincere sul filo di lana DARIO AIME su EVELINA SALVONI (nonostante il pari merito) solo in virtù delle maggiori presenze agli appuntamenti in calendario. Conquista invece il terzo posto con 39 punti di ritardo il secondo classificato dell'anno scorso MARCO GRASSI.  

In attesa che venga comunicata la serata delle premiazioni, un sentito ringraziamento a tutti i partecipanti e a risentirci per le novità delle prossime edizioni e a nuove emozionanti sfide.

 

domenica 23 giugno il Sorriso di Sole risplende sui fairways del Golf Club Moncalieri

È in programma per domenica 23 giugno al Parco Regionale delle Vallere la prima edizione della “Golf Cup Il Sorriso di Sole”, evento benefico di raccolta fondi a favore dell’AGD Onlus.

Un gesto di amicizia e solidarietà, che porterà Sole e il suo Sorriso a illuminare, domenica 23 giugno, i fairways del Moncalieri Golf Club attraverso l'edizione inaugurale della "Golf Cup Il Sorriso di Sole".

La gara in formula Stableford, suddivisa in tre categorie (primo Lordo, primo Senior e prima Lady della giornata) sarà completata da una sfida, aperta a tutti, sul putting green.

Il“Il Sorriso di Sole” è un dono della stessa Maria Sole, scomparsa l'11 novembre del 2017 a causa di complicazioni legate al Diabete Tipo 1, nato dall’esigenza della mamma di mantenere vivo il suo ricordo e di aiutare l’Associazione per l'Aiuto al Giovane Diabetico - AGD Piemonte e Valle d'Aosta Onlus.

Il progetto ha la finalità di potenziare la raccolta fondi a favore dell’AGD Piemonte e Valle d'Aosta Onlus per poter finanziare e incrementare i percorsi di sostegno psicologico e di counselling individuali e di gruppo rivolti sia al giovane con diabete che alla famiglia. Inoltre, l’associazione fornisce servizi di supporto medico e psicologico da remoto (Skype e/o telefonico), sostegno a gruppi di auto-aiuto a familiari e genitori e si occupa della diffusione sul territorio attraverso farmacie/distretti/pediatri di materiale informativo e dell’integrazione / informazione con Pediatri e Medici di Medicina Generale.

L’incasso dell’evento sarà interamente devoluto all’AGD Piemonte e Valle d'Aosta Onlus, che ha accolto e condiviso il progetto con il team diabetologico dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

È possibile collaborare e diventare sostenitore de Il Sorriso di Sole effettuando un versamento ad AGD Piemonte e Valle d'Aosta Onlus:

C/C UNICREDIT spa – AGENZIA 8262 Caselle Torinese

IBAN: IT 89 J 02008 30290 000030044540

CAUSALE: IL SORRISO DI SOLE

 

Per informazioni e iscrizioni:

Moncalieri Golf Club

Strada Vallere, 20 – Moncalieri

Tel: 011 647 99 18

http://www.moncalierigolfclub.com/

https://www.agdpiemonte.it/il-sorriso-di-sole/

PREMIAZIONI LAST MINUTE TOUR 2018

Non poteva esserci teatro migliore della sede storica del CUSTORINO di via Braccini per chiudere alla grande l’appassionante stagione agonistica 2018 patrocinata da LAST MINUTE TOUR.

A ricevere l’ambito premio direttamente dalle mani del Presidente del CUS TORINO e del GOLF COLONNETTI Riccardo D’Elicio, dopo un’appassionante sfida che ha visto i concorrenti darsi battaglia sui fairways in circa 20 combattutissimi appuntamenti sono stati ALBERTO REMONDINO, che sul filo di lana e con un solo punto di vantaggio su ANDREA IPPOLITO ha trionfato in 1° categoria, e MASSIMO DOSSETTO che con un distacco di ben 69 punti su MARCO GRASSI ha praticamente dominato in 2° categoria.

A nome del Presidente Riccardo D’Elicio e di tutto lo staff del Golf Colonnetti un ringraziamento speciale a tutti gli sponsor, agli addetti ai lavori, ma soprattutto a tutti i giocatori che anche in quest'ultima edizione han saputo dar vita ad una serratissima ed appassionante competizione. Certi dell'ottima riuscita della manifestazione, e con alle porte una nuova ed altrettanto emozionante stagione, ringraziamo ancora tutti i Circoli che hanno ospitato le competizioni, dando appuntamento a tutti alla prossima edizione per una nuova ed avvincente sfida.

  1